free web
stats

Investigazioni Private
Indaghiamo sul presente per garantirvi un futuro migliore

F.A.Q.


1) In quali casi mi posso avvalere dei servizi della FAST INVESTIGAZIONI? Risp: “Si possono richiedere Informazioni, indagini Private e Ricerche, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria. (ex art. 134 segg. del R.D. 18/06/1931 nr. 773 T.U.L.P.S., nel rispetto della Legge 196/2003 e successive autorizzazioni)”. Gli incarichi investigativi devono essere finalizzati ad accertare violazioni o a tutelare dei diritti, che possano essere fatti rivalere in sede giudiziale, senza però che l’indagine ne determini la successiva obbligatorietà.
2) Quanto costa e come posso richiedere un preventivo? Risp: I preventivi sono totalmente gratuiti, hanno validità di 60 giorni e possono essere richiesti: telefonicamente contattando i nostri uffici, anche per appuntamento in sede, o per e-mail compilando l’apposito Form
3) Mi trovo distante dalla Vs. sede, come posso affidare un incarico? Risp: Contattando i nostri uffici ti invieremo i documenti da compilare e da restituirci per avviare un’indagine investigativa.
4) Come viene tutelata la mia privacy? Risp: nel pieno rispetto della normativa vigente. I dati relativi all’indagine, sia quelli forniti dal cliente che quelli acquisiti dall’attività investigativa, vengono conservati solo per lo stretto lasso di tempo necessario allo svolgimento dell’incarico. Al termine dell’investigazione, l’Agenzia non conserverà nei propri archivi alcuna copia o documento relativo alle informazioni in essa contenuta, divenendone così unico detentore il mandante. Tutto il materiale, ivi compresa la relazione investigativa, verranno distrutti e cancellati dagli archivi dopo la conclusione del mandato investigativo e l’avvenuto saldo delle competenze dell’Istituto.
5) Che tipo di prove siete in grado di produrre e che valore hanno in una causa legale? Risp: al termine dell’indagine viene redatta dall’agenzia una dettagliata relazione investigativa con una minuziosa descrizione di tutti gli avvenimenti osservati e degli orari; talvolta nella stessa vengono riportate conclusioni riepilogative degli esiti dell’indagine, in base a quelli che erano i fini degli accertamenti. A supporto di tale documento viene fornito il materiale video-fotografico che è stato prodotto, ed eventuali altri documenti reperiti. Tale rapporto può essere depositato agli atti in sede di giudizio, a supporto della tesi legale da patrocinare da parte dell’avvocato. Qualora il giudice o il legale ne determini la necessità, l’operatore e l’agenzia possono essere chiamati in qualità di testimoni, a supporto degli elementi osservati.
6) Durante le indagini come posso essere aggiornato? Risp: a differenza della maggior parte delle agenzia investigative, i nostri clienti sono in costante contatto con gli operatori che stanno eseguendo direttamente le indagini, senza intermediari in sede. Tale necessità si rivela spesso fondamentale per il buon esito dell’investigazione in quanto si facilita e si velocizza lo scambio di informazioni tra cliente e investigatore, ad esempio per comunicare eventuali variazioni dell’ultimo minuto dell’attività dell’indagato.
7) Cosa succede se le prove che sto cercando vengono acquisite prima della fine delle indagini previste? Risp: Grazie all’esperienza ed alla competenza acquisita ed alle informazioni che il cliente ci riferisce, effettuiamo un programma di controlli che ci consenta, nel caso in cui non si verifichino eventi dell’indagato che possano far pensare diversamente, di far decadere i sospetti. Nel caso in cui invece l’agenzia acquisisca informazioni di rilevante importanza ai fini dell’indagine prima della conclusione della stessa, viene immediatamente avvisato il cliente per aggiornarlo. Lo stesso può quindi decidere se proseguire gli accertamenti (magari apportandovi modifiche), oppure interrompere l’indagine, nel qual caso verrà addebitato solamente il lavoro fino a quel momento svolto anziché l’intero importo preventivato.
8) Quanto costa fare un’indagine investigativa? Risp: il nostro tariffario è esposto in agenzia e prevede tariffe orarie estremamente variabili a seconda che si operi in giorni feriali o festivi, in orari diurni, serali o notturni. Altre variabili sono la durata del singolo intervento ed il luogo dove vengono effettuati gli appostamenti. Talvolta, a causa delle difficoltà logistiche, può essere necessario l’utilizzo di due operatori o cambiare con maggiore frequenza i mezzi. Oltre a ciò, quando effettuiamo un’indagine non è possibile conoscerne a priori la durata. Per tutti questi motivi risulta impossibile produrre un preventivo di spesa senza aver prima programmato i controlli da eseguire. Il cliente può comunque, una volta valutato il preventivo, concordare con l’agenzia un tetto massimo di spesa, in base al quale ottimizzare le risorse.
9) Quando e come devo pagare i servizi? Risp: Per le indagini investigative è necessario corrispondere un acconto a titolo di fondo spese al momento del conferimento dell’incarico. Al termine dell’indagine, prima della consegna delle prove e del materiale acquisito, è necessario provvedere al saldo della notula, che potrà avvenire a mezzo bonifico bancario o assegno cirdolare/bancario.